lunedì 27 marzo 2017

Un po' di anticipazioni su È solo questione di magia

Dopo 8 mesi, due tentativi di autosabotaggio, infinite revisioni ed ettolitri di caffè posso annunciare che "HABEMUS DATA". Il 6 aprile esce È solo questione di magia, il secondo libro della serie Incantesimi d'amore. Il primo, Non è vero ma ci credo è quello della mia amica Madeleine H.

Giuro che non sto più nella pelle e non vedo l'ora di farvi conoscere Nicoletta, io e lei siamo ormai amiche per la pelle. Cosa vi aspetta in questa nuova storia? Tanto romanticismo e tante risate, spero di farvi divertire. Io mi sono divertita molto a raccontare la storia di Nicoletta e di tutti gli altri personaggi, che troverete all'interno del romanzo.





Ecco un breve assaggio della mia protagonista

Sono da circa mezz'ora nell'ufficio di Alberto, il mio fidanzato nonché capo. Lui è il direttore di Star, la rivista per cui da quattro anni mi faccio il mazzo; sono solo sei mesi che sono riuscita a conquistare una scrivania tutta mia.
Ufficialmente siamo qui in "riunione", ma quello che si sta consumando è un dramma. Il mio.
Sono seduta davanti a lui e stringo nei pugni la mia gonna vintage di taffettà per reprimere l'impulso di piangere. Non cederò alla disperazione, non adesso. Non davanti a lui e all'intera redazione, che tra cinque minuti saprà che sono la cornuta di turno.
Lui, il bastardo, con estrema calma mi sta comunicando la notizia. Lo guardo senza riuscire a capire una parola: è come se avessi tolto l'audio e osservassi un pesce che apre e chiude la bocca. Immagino le sue parole. 
"Non sei tu, sono io", "Tu non meriti uno come me", "Tu sei troppo per me"...
Cazzate, cazzate, cazzate. Gli uomini sono bravi a propinarci frasi fatte, piene d'effetti speciali che nemmeno George Lucas sarebbe in grado di pensare per il prossimo film di Star Wars. Ora farebbe comodo una spada laser, saprei io dove conficcargliela. Ma sono pur sempre una signora e faccio della dignità la mia bandiera, per cui taccio. Lo fisso e taccio.
Alberto ha finito il suo sproloquio, di cui non ho capito nulla e adesso mi guarda con aria interrogativa. Sbatte le palpebre dei suoi occhi piccoli e tondi e con un dito si assesta gli occhiali sul naso. Mi scruta come se attendesse una qualche risposta da me.
Faccio per dirgli qualcosa, ma ogni frase muore sulle labbra. Mi ha colta così alla sprovvista che non so cosa dire. Ora ci vorrebbe Chicca con la sua lingua pungente: vorrei avere la risposta pronta come fa lei, ma ne sono totalmente incapace.
«Nicoletta, hai sentito quello che ti ho detto?».
È tornato l'audio. Annuisco, presa come sono dal mio mutismo.
«Quindi sei d'accordo con me. È meglio per tutte e due». 
«Certo» asserisco. È la mia dignità che parla.
«Allora puoi liberare la tua scrivania oggi stesso».
Alt. Stop. Cosa significa? Cosa c'entra la mia scrivania con il fatto che lui si sbatte la nuova caporedattrice beauty?
«P-puoi ripetere?».
«Anche tu sei d'accordo che è meglio che lasci la redazione, no? Io sono il direttore e non è il caso di portare la nostra vita privata qui, tra i nostri colleghi».
Ma non era il solito discorso del non meritarmi? Cornuta e licenziata.

Ma non è tutto qui, a complicare le cose contribuirà anche Chicca, che troverete anche in Non è è vero ma ci credo, a causa di un libro di incantesimi. Sì, uno dei quei volumi ingialliti e cadenti che possono far avverare i sogni di ogni ragazza, ma le cose non vanno sempre come crediamo. Forse proprio perchè nella vita è solo questione di magia.
Sinossi
Cosa fai se all’improvviso perdi tutto? Lavoro, casa… e fidanzato? Anneghi i tuoi dispiaceri nel cibo? Magari nello shopping selvaggio? Opuure reagisci e ti getti su filtri e pozioni magiche? Nicoletta De Matteis è una brillante giornalista in carriera, ama vivere a Milano e crede di essere fidanzata con l'uomo della sua vita, eppure un giorno scopre che nulla di quanto ha vissuto finora è reale: Alberto l’ha piantata per un ‘altra! Senza perdersi d’animo, complice la sua migliore amica Chicca, Nicoletta torna nella città natale, Napoli, e tenta di riprendere in mano le fila della sua vita. Il ritrovamento di uno strano libro di incantesimi e magia, poi, sembra essere un segno divino, proprio come le ha sempre detto Miss Debois, la cartomante fidata. Certo, sua madre non le rende la vita facile, nonostante non abiti più sotto il suo stesso tetto, e il ricordo di Alberto e del suo tradimento brucia ancora, tanto che Nicoletta vuole provare di tutto per ricondurlo a sé. Ma il destino non sembra pensarla alla stessa maniera e, tra la nuova vita napoletana, un lavoro piovuto dal cielo e l'incontro con Ettore, affascinante giornalista, Nicoletta sarà costretta a cambiare punto di vista… e filtro d’amore! Dall'autrice di “Quando l'amore chiama” una nuova storia d'amore ironica e romantica, dove il lieto fine è assicurato.
 È solo questione di magia vi aspetta su Amazon il 6 aprile!!!

Nessun commento:

Posta un commento